Spondiloartriti Indifferenziate

Le spondiloartriti indifferenziate rappresentano le forme più comuni. Sono patologie infiammatorie che non presentano all’esordio tutti i criteri classificati necessari per porre una diagnosi definita. Possono esordire in tutte le fasce di età. Presentano una forte associazione con l’antigene di istocompatibilità HLA- B27. Possono manifestarsi con mono-oligoartriti, dattilite (tumefazione “a salsicciotto”di una o più dita) o entesiti del tendine achilleo o della fascia plantare o uveiti anteriori acute. Nel corso del tempo possono evolvere in una spondiloartrite definita: spondilite anchilosante, artrite psoriasica oppure rimanere indifferenziate.